LIFE

             Grazie Karunalaya!!

FANTASTICA!!! PAROLA DI MAESTRA!

Una volta solevo dire:

“la mente è come il paracadute, se non è aperto non serve”

Ecco che Jebri ha aperto il suo  ed  è stata come una ventata d’aria fresca per quanto riguarda l’educazione a Karunalaya.

Un vento di novità che ha fatto bene perché, non dimentichiamoci, anche i nostri bambini sono “rinchiusi” dal lontano mese di marzo. La routine cominciava a dare fastidio e invece….

 

 

 

 

 

Eccola che reinventa l’insegnamento.

Davanti allo schermo i più grandi affrontano gli esami di metà anno con un rinnovato interesse.

 

A volte basta poco per ridestare la voglia di studiare, di imparare, di informarsi.

Qualcosa di nuovo per motivarti a stare attento, a partecipare.

Che bello Jebri!!

 

 

Ora urge qualcosa anche per i più piccoli che mi sembra si stiano addormentando sul loro quaderno.

Comunque non tutti sono portati per gli studi.

Anita spero inizierà presto un “corso ” pratico di cucina, piccoli lavori domestici…

Per lei sarà più utile al suo rientro in famiglia.

 

URGEN, UNO STUDENTE MODELLO MA ANCHE UN ARTISTA!

                                    Urgen 

 

Il Covid ha scombussolato non solo la nostra vita ma anche i rapporti tra di noi e forzatamente anche la vita a Karunalaya.

Fortunatamente tutto va al meglio e fino ad oggi possiamo dire che il Covid ci abbia avvicinati, ci ha resi sensibili, empatici ed ha rafforzato il legame tra El Volcan e Karunalaya.
La distanza forzata ha rafforzato il legame e il contatto giornaliero con bambini e staff ci porta ad avere tanta nostalgia.

                                                         2020 anno del covid 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2019 UN ANNO INTENSO A KATHMANDU.

ECCOVI UNA BREVE SINTESI  DELLA VITA E  DEI PROGETTI DE EL VOLCAN

GRAZIE PER IL VOSTRO SOSTEGNO

 

 

RAPPORTO ANNUALE 2019 

 

Karuna 2019 parte I 

 

 

Karunalaya 2019 Parte  seconda

_

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti chiusi