5 settembre

Ultima sera. Abbiamo deciso di concederci un grande lusso. Per un mese abbiamo consumato un pasto frugale ma molto gustoso e salutare in una bettolina vicino alla nostra Karunalaya. Per 30 rupie abbiamo ricevuto un roti, tarkari, 2 fette di cetriolo e 2 di carota.          

Continue reading

5 settembre

Ormai siamo alla frutta e questa mattina ci è sembrato di poter dire che stiamo raccogliendo qualche frutto. Qui in Nepal però tutto è così incerto, le situazioni cambiano così velocemente che si può dire che si vive nell’incertezza del monsone. Comunque Bina e Bandi si sono unite al gruppo…

Continue reading

4 settembre

Sangmo con il prezioso aiuto di Urgyen inizia a dare colore all’aula. Gli altri sono molto impegnati in esercizi               Irma ed io ci siamo date a spese folli al Batbateni Cariche all’inverosimile tentiamo l’avventura di farci stare tutto in una scassatissima Suzuki Maruti.…

Continue reading

3 settembre

Comincio a perdere colpi! ecco le foto della pastasciutta di ieri:)             Oggi lunga giornata di discussioni e trattative. Gli artigiani si sono presentati con i conti finali. L’unico ancora in azione merita di essere immortalato! Grazie Irma per queste (e tante altre) immagini speciali!…

Continue reading

2 settembre

Oggi è sabato e in Nepal è giorno festivo. Ci rechiamo come al solito a Karunalaya alle 8 carichi dell’occorrente per cucinare una buona pasta al pomodoro e melanzane. Il nostro tassista preferito ci ha aiutati a comprare tutto l’occorrente nei botteghini locali. Il risultato è stato soddisfacente e tutti…

Continue reading

1° settembre

Sembrava lontanissimo ed invece settembre è cominciato. Oggi i lavori di riempimento del giardino hanno fatto un balzo in avanti. Una decina i camioncini arrivati nel pomeriggio. Pare che domani una piccola ruspa spinga tutta la terra fino in fondo al giardino. Vedremo! La casa di Kopan che ci ha…

Continue reading

30 agosto, abbiamo traslocato!

Dopo 20 giorni di lavori intensi, pulizie fino all’esasperazione, dopo aver imparato i veri vocaboli importanti in Nepal :boli, porsi (domani, dopodomani), e l’espressione  “they say” senza mai sapere di chi si tratta, questa mattina la casa era ancora un cantiere. Dopo l’ennesima ripulita, gli artigiani si sono dati agli…

Continue reading