PER I NOSTRI RAGAZZI DI KARUNALAYA è TEMPO DI ESAMI

Che piacere questa mattina quando Namdak mi ha mandato alcuni scatti dei nostri bimbi.

In Nepal la situazione pandemia non è ancora superata, anche la nostra ambasciatrice signora Elisabeth che conosciamo perché gradita ospite alla nostra inaugurazione di Karunalaya, sembra preoccupata e comunque polemica con il governo che chiede, chiede, si mette nelle mani dei donatori stranieri ma poi tutto, soldi, materiale sanitario, e ogni genere di aiuto sparisce nel nulla.

 

 

 

 

 

Ci fa però piacere vedere che noi, nel nostro piccolo stiamo facendo un bel lavoro.

I bimbi stanno bene e sono seguiti con attenzione e amore. Per il momento sono tutti sani come pure lo staff che anche in questo difficile momento ha ricevuto il salario e una accogliente soluzione abitativa.

Jebri non molla e li ha messi sotto torchio per gli esami, vedremo i risultati. Dalle immagini sembrano contenti e rilassati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti chiusi